ESCURSIONE CON E-BIKE

Home / Importanti / ESCURSIONE CON E-BIKE

ESCURSIONE CON E-BIKE

MANTELLO – COLICO – OASI PIAN DI SPAGNA –DASCIO -MANTELLO
Provata per voi da Chef Gianni Tarabini e da Monica Ruffoni Revenue & Sales Manager

SCARICA QUI IL TOUR

Io e lo chef Gianni Tarabini ci siamo presi una giornata per provare una delle escursioni più facili e divertenti, che si possono fare con partenza da La Fiorida.

Abbiamo scelto le bici a pedalata assistita, per rendere la nostra escursione piacevole e poco faticosa (siamo due pigroni!) e siamo partiti alle 09:00 con tanto di zainetto con acqua e sali minerali.

Bmw Cruise

 

Abbiamo preso il Sentiero Valtellina, che passa proprio davanti al parcheggio de La Fiorida e abbiamo cominciato a pedalare in direzione Colico. La giornata di sole, dopo la pioggia del giorno prima, restituiva alla natura dei colori stupendi; il bel verde dell’erba e degli alberi sul percorso ci ha accompagnati per tutta la giornata, così come gli scorci sul fiume Adda.

Il Sentiero Valtellina è una ciclabile bellissima e ben tenuta e, strada facendo, si trovano molti cartelli che segnalano il percorso in maniera precisa e puntuale.

La prima tappa la facciamo quasi subito, attratti da una area di sosta ben attrezzata. Beviamo un sorso dalla fontanella e Gianni ipotizza di portarci la carne e di cucinarci un barbecue all’aperto. In effetti c’è una bella griglia e i tavoli di legno con le panche. Per questa volta ci divertiamo a fare due esercizi ginnici, usando gli attrezzi che troviamo nella piazzola, vicino ai giochi dei bimbi.

Ripartiamo e pedaliamo fino al ponte dell’Adda, passando sotto e prendendo lo sterrato, Poco prima di arrivare a Colico, Gianni decide per una deviazione in mezzo all’erba alta, per mostrarmi dove l’Adda si getta nel Lago di Como. Paesaggio surreale e davvero suggestivo. Facciamo alcune foto e poi torniamo indietro e riprendiamo la strada bianca che ci porta in località Ontano a Colico.

Il panorama è bellissimo. Una distesa di prato verde pianeggiante dove molti stanno già prendendo il sole in riva al Lago. Facciamo una sosta al bar ristorante Ontano, ma sono solo le 11:30 e decidiamo di ripartire e di addentrarci nell’Oasi Naturalistica del Pian di Spagna.

Riserva Pian di Spagna

Torniamo indietro al ponte dell’Adda e lo attraversiamo per prendere la ciclabile verso La Punta. Qui pedaliamo attraverso dei terreni agricoli a perdita d’occhio e abbiamo la fortuna di sorprendere un piccolo Gheppio, che si alza in volo appena ci vede, regalandoci una piccola emozione. La Riserva del Pian di Spagna offre un ambiente idoneo alla sosta e alla nidificazione di diverse specie di avifauna migratoria ed è quindi facile vedere da vicino la fauna selvatica che ci abita.

 

Seguiamo la strada fino al Ponte del Passo e, essendo ormai le 12:30, attraversiamo e ci dirigiamo verso Dascio, dove ci fermiamo a pranzo al Ristorante Berlinghiera. Un’insalata, in pesce di lago e un carpaccio di carne e poi via, di nuovo in sella, sulla via del ritorno.
Pedaliamo sul percorso ad anello, esattamente nel cuore della Riserva e arriviamo in Località Baletrone, dove Gianni mi spiega che al tramonto è possibile vedere i cervi uscire dai canneti, se si resta in silenzio nella piccola area di sosta dove ci siamo fermati.

 

Riprendiamo la strada a ritroso, tornando sul Sentiero Valtellina e risalendo verso La Fiorida. Ormai sono le 15:00 e ci rilassiamo con un tuffo in piscina e una seduta di ViBed per togliere la stanchezza benefica che ci ha lasciato la pedalata.

SPECIFICHE

Livello di preparazione: Bassa
Dislivello: percorso in piano
Distanza percorsa: 45 km ca.
Difficoltà: Facile
Tempo: 6 ore tutto il percorso con sosta pranzo
Tipologia tracciato:5% sterrato 95% asfalto
Paesi attraversati: Dubino, Colico, Dascio, Mantello

Questa escursione si può effettuare in autonomia, seguendo il percorso scaricabile qui oppure è possibile richiedere la presenza di una guida esperta.

Tariffa a persona Euro 75,–
Noleggio e-bike + pranzo


 

LO SAPEVI CHE...
  • siamo posizionati tra le Alpi ed il Lago di Como?
  • siamo una realtà a Km Zero?
  • il calech era un antico rifugio di alta montagna?
  • organizziamo giornate con fattorie didattiche per grandi e piccini?
  • siamo la location perfetta per il running?
Ti richiamiamo noi!

Lasciaci il tuo numero di telefono, ti richiameremo il prima possibile per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno!

Nome

Telefono

Il tuo messaggio

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali per la finalità di cui al punto b) dell’Informativa Privacy

Ti richiamiamo noi!

Lasciaci il tuo numero di telefono, ti richiameremo il prima possibile per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno!